Crediti Web mail

  
  
 
 

Official Site

L'Islanda
Carta d'identità
Perchè l'Islanda
Turismo
Ispirazione pura
Ghiaccio e fuoco
Strane sensazioni
Creatività
Visti e limitazioni
Economia
Pesca
Allevamento
Lavoro
Lavorare in Islanda
Trovare lavoro
Documenti
Consigli utili
Storia e cultura
La colonizzazione
Scoperta dell'america
Reykjavik
Oggi
Gli islandesi
Diversità
Lingua e tesori
Curiosità
Contatti

 

Google
Home page > Gli islandesi > Curiosità
  

Il primo censimento generale della popolazione mai realizzato al mondo ebbe luogo in Islanda nel 1703. La popolazione contava allora 50.358 unità

Le renne non sono originarie dell’Islanda, ma vi furono importate negli anni 1770-1778. Oggi vivono allo stato brado circa 3.000 esemplari negli altipiani orientali.

Gli atleti islandesi hanno per ben otto volte vinto il titolo di “Uomo più forte del mondo”. Il mitico Jòn Pàll Sigmarsson si è aggiudicato il titolo quattro volte- 1985, 1986, 1988 e 1990, così come il suo giovane erede Magnùs Ver Magnùsson nel 1991, 1994, 1995 e 1996.

Il più antico codice di legge islandese data al 930,l’Úlfljòtslög. Nel 1281 prese vigore il codice di Jònsbòk, alcune leggi del quale sono ancor oggi in vigore.

Il mostro più famoso dell’Islanda è il serpente del fiume Lagarfljòt, nei pressi di Egilsstadir nell’Islanda Orientale, che conta un notevole numero di avvistamenti.

La più alta temperatura mai registrata è stata di 30,5°C a Teigahorn, Sud Mùlasysla, nel giugno del 1939.

La festa nazionale è il 17 giugno, giorno dell’Indipendenza, raggiunta nel 1944. La data del 17 è il giorno della nascita di Jòn Sigurdsson (1811-1879), leader del movimento di indipendenza dalla Danimarca.

La più grande colata lavica al mondo in tempi storici si è verificata nel 1785 in seguito ad un’eruzione nell’area odierna Skaftàreldahraun, che ricopre una superficie di 565 km2, circa 12 km cubici di lava.

Il primo tentativo al mondo di frenare una colata lavica con acqua fu portato felicemente a termine nel 1974, nell’eruzione delle Isole Vestmannaeyjar.

La sorgente termale più attiva al mondo è il Deildartunguhver nel Borgarfjord, Islanda occidentale, che libera 250l/sec di acqua a 100°C .

L’isola più giovane del mondo è Surtsey, al largo della costa meridionale, emersa a seguito di un’eruzione sottomarina nel 1963.

Il Campionato del Mondo di Bridge nel 1991 è stato vinto dalla squadra nazionale islandese.

Tre volte hanno vinto il titolo di “Miss Mondo” le ragazze islandesi,: Hòlmfridur Karlsdòttir nel 1985, Linda Pètursdòttir nel 1988 e quindi, proprio nel 2005, la ventunenne Unnur Birna Vilhjalmsdottir.

Il gatto più ricco dell’Islanda. Questo fortunato felino visse nel Borgarfjordur nel 19° sec. Considerato portafortuna della popolazione locale, il gatto in questione era solito ricevere doni di ogni sorta, sia in forma di terreni che di (altri) animali.

Il merluzzo più grande mai pescato in acque islandesi pesava 58 kg . Il peso medio di questa specie è di 5- 7 kg .

L’ippoglosso più grande mai pescato pesava 250 kg ed era lungo 260 cm , probabilmente dell’età di ca. 30 anni.

Il più grosso salmone mai pescato con la lenza nei fiumi islandesi pesava 43 libbre ed era lungo 130 cm – Venne pescato nell’estate del 1992 nel Bakkaà Islanda nord-orientale, aveva 11 anni ed era immangiabile.

Il più grande salmone pescato in rete pesava 49 libbre . Portato a riva nel 1957 in una rete di merluzzo, è ancor oggi conosciuto come il “Salmone di Grìmsey”, dal nome dell’isola al largo della quale venne catturato.

In Islanda non ci sono né ferrovie né treni. Agli inizi del XX° secolo venne posato un binario destinato al trasporto di materiale durante la costruzione del porto di Reykjavik. La “linea” cessò di esistere non appena terminarono i lavori.

Anche se membro della NATO, l’Islanda non ha un esercito proprio.

Il Circolo Polare Artico taglia in due l’isolotto abitato di Grìmsey (pop. 250), al largo della costa settentrionale.

La cascata più potente d’Europa è la Dettifoss (Islanda settentrionale) alta 44 metri con una media di 193 metri cubici d’acqua al secondo.

Il Geyser nello Haukadal  (Islanda meridionale), è la sorgente calda più famosa al mondo, che ha dato il suo nome al fenomeno “geyser” in molte lingue.  

Il nuoto è materia obbligatoria per tutti nelle scuole elementari islandesi.

Gli islandesi consumano in media più bevande a base di caffeina di ogni altro popolo. Più del 80% della popolazione dà il suo contributo giornaliero, con sette tazze di caffè al giorno tra gli uomini e di sei tra le donne, mentre il 20% dei giovanissimi consuma coca-cola o tè.   

 

Organizzazione viaggi in Islanda

 

Daily News from Iceland

 

Ente del Turismo Islandese

 

Iceland Naturally

 

 

Chamber of Commerce

 

Arctic Council

 

Responsible Fisheries

 

Trade Council

 

Schengen

 

Statistics Iceland

 
 

Organizzazione viaggi in Islanda

Organizzazione viaggi in Islanda

 

Aggiornato il 17-04-2016