Crediti Web mail

  
  
 
 

Official Site

L'Islanda
Carta d'identità
Perchè l'Islanda
Turismo
Ispirazione pura
Ghiaccio e fuoco
Strane sensazioni
Creatività
Visti e limitazioni
Economia
Pesca
Allevamento
Lavoro
Lavorare in Islanda
Trovare lavoro
Documenti
Consigli utili
Storia e cultura
La colonizzazione
Scoperta dell'america
Reykjavik
Oggi
Gli islandesi
Diversità
Lingua e tesori
Curiosità
Contatti

 

Google
Home page
Home page > Turismo > Visti e limitazioni
  

I cittadini dei Paesi sottoelencati non hanno bisogno di un visto per viaggiare in Islanda e per una permanenza nel Paese fino a tre mesi nell’area di Schengen. La permanenza nell’area di Schengen non deve eccedere tre mesi ogni sei mesi.

  • Albania*****

  • Andorra

  • Antigua e Barbuda

  • Argentina

  • Australia

  • Austria

  • Bahamas

  • Belgium

  • Barbados

  • Bolivia

  • Bosnia Herzegovina*****

  • Brazil

  • Brunei

  • Bulgaria

  • Canada

  • Chile

  • Croatia

  • Costa rica

  • Cyprus

  • Czech republic

  • Denmark

  • El salvador

  • Estonia

  • Finland

  • France

  • Germany

  • Great britain**

  • Greece

  • Guatemala

  • Honduras

  • Hong kong***

  • Hungary

  • Ireland

  • Israel

  • Italy

  • Japan

  • Latvia

  • Liechtenstein

  • Lithuania

  • Luxembourg

  • Macao****

  • Macedonia*****

  • Malaysia

  • Malta

  • Mauritius

  • Mexico*

  • Monaco

  • Montenegro*****

  • Netherlands

  • New zealand

  • Nicaragua

  • Norway

  • Panama

  • Paraguay

  • Poland

  • Portugal

  • Rumenia

  • Saint Kitts And Nevis

  • San marino

  • Serbia*****

  • Singapore

  • Seychelle

  • Slovakia

  • Slovenia

  • South korea

  • Spain

  • Sweden

  • Switzerland

  • Taiwan

  • United States of America

  • Uruguay

  • Vatican

  • Venezuela

* I cittadini del Messico che viaggiano con passaporto diplomatico o di servizio non sono esenti dall’obbligo del visto;

** Inclusi: isole delle Bermuda, Turks e Caicos, Cayman, Anguilla, Montserrat, British Virgin Islands, St. Helena, Falklands e Gibraltar;

*** Solo chi ha passaporto HKSAR;

**** Solo chi ha passaporto MAKAOSAR;

***** Solo chi ha passaporto biometrico (rosso), passaporti non blu o il passaporto rilasciato dalla direzione di coordinamento (Koodinaciona uprava).

 

Inoltre, i cittadini dei seguenti Paesi che viaggiano con passaporto diplomatico o di servizio non hanno bisogno di visto: Pakistan, Sud Africa e Turchia.

I cittadini dei seguenti Paesi che viaggiano con passaporto diplomatico sono esenti dall’obbligo del visto: Romania

I cittadini dei seguenti Paesi necessitano di un VISTO TRANSITORIO AEROPORTUALE se transitano da un aeroporto islandese: Afganistan, Bangladesh, Repubblica Popolare del Congo (Ath), Eritrea, Etiopia, Ghana, Iran, Iraq, Nigeria, Pakistan, Somalia e Sri Lanka. Questa limitazione non vale nel caso in cui questi cittadini hanno un permesso illimitato di residenza in un Paese UE, Andorra, Stati Uniti d’America, Canada, Giappone, Monaco, San Marino o Svizzera.

Chi possiede un documento di rifugiato emesso in accordo con la Convenzione delle Nazioni Unite per i Rifugiati del 28 luglio 1951, emesso in uno dei seguenti Paesi e che hanno un legale permesso di residenza in quel Paese, è esente dall’obbligo del visto per entrare in Islanda per una permanenza fino ad un massimo di tre mesi: 

  • Belgium

  • Cyprus

  • Czech Republic

  • Denmark

  • Finland

  • Germany

  • Great Britain

  • Iceland

  • Ireland

  • Italy

  • Liechtenstein

  • Luxembourg

  • Malta

  • Norway

  • Portugal

  • Spain

  • Sweden

  • Switzerland

 

Organizzazione viaggi in Islanda

 

Daily News from Iceland

 

Ente del Turismo Islandese

 

Iceland Naturally

 

 

Chamber of Commerce

 

Arctic Council

 

Responsible Fisheries

 

Trade Council

 

Schengen

 

Statistics Iceland

 
 

Organizzazione viaggi in Islanda

Organizzazione viaggi in Islanda

 

Aggiornato il 17-04-2016